Asynchronous Transfer Mode

In telecomunicazioni Asynchronous Transfer Mode o ATM è un protocollo di rete di livello di collegamento dati del modello ISO/OSI che implementa un modo di trasferimento a commutazione di circuito virtuale e trasmissione di cella, incapsulando i dati in unità, dette celle, di lunghezza fissa (53 byte) anziché in pacchetti a lunghezza variabile come avviene invece nelle reti a commutazione di pacchetto (ad esempio con IPv4). Le reti di telecomunicazioni che implementano il protocollo ATM vengono dette reti ATM.

Da: Asynchronous Transfer Mode. (12 aprile 2017). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 16 aprile 2017, 17:54 da //it.wikipedia.org/w/index.php?title=Asynchronous_Transfer_Mode&oldid=87075046.

Precedente Armadio ripartilinea Successivo Come interpretare i numeri sulla chiostrina?